SIRIA – La guerra civile sta causando la perdita di una generazione di bambini

0

Damasco – Sono 5 milioni i bambini che hanno urgente bisogno di aiuto e assistenza umanitaria in Siria, su un totale di oltre 12 milioni di persone nella stessa condizione. A causa della guerra civile, nel Paese ci sono 7 milioni e 600 mila sfollati e oltre 3 milioni di rifugiati in quelli limitrofi. Secondo le Nazioni Unite, dal 2011 l’economia della Siria ha subito un calo del 40%. Nel Paese si registra un tasso di disoccupazione del 54%, tre quarti della popolazione vive in condizioni di povertà e la frequenza scolastica si è ridotta di oltre il 50%. Continua ad aumentare il numero di morti e feriti tra i siriani e, a risentire maggiormente di questa violenza, sono i bambini. Ogni giorno ne muoiono sempre di più. Con l’approvazione da parte del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite della Risoluzione, che prevede l’accesso agli aiuti umanitari nelle zone più colpite, centinaia di migliaia di persone hanno ricevuto rifornimenti, ma le zone assediate rimangono tuttora una grande sfida. Dall’inizio del conflitto sono stati registrati 150 mila morti e oltre 680 mila feriti.

Fonte: Agenzia Fides

No comments