SIRIA – Bambini morti a causa di vaccini contro il morbillo contaminati

0

IDLIB– Nella provincia di Idlib, a nord est della Siria, sono stati appena registrati circa 35 decessi di bambini a causa di alcune dosi contaminate di vaccini contro il morbillo. I minori hanno iniziato a presentare gravi sintomi subito dopo la somministrazione. Il programma di vaccinazione era stato promosso dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, nelle zone controllate dai mercenari ribelli contro il Governo di Bashar Al Assad. Fonti mediche hanno inoltre dichiarato che per la stessa causa, decine di bambini sono rimasti intossicati con sintomi di allergie. Le informazioni rivelano che i vaccini contaminati potrebbero non essere stati conservati in maniera adeguata prima della somministrazione. Non è esclusa, inoltre, la possibilità che il numero dei morti aumenti a causa della gravità e dello stato di alcuni dei piccoli contagiati. Nel frattempo il programma è stato sospeso. I medici delle cliniche nelle città di Jirjanaz e Maaret al-Nouman, nel la provincia nordorientale di Idlib, hanno dichiarato che i bambini si sono ammalati subito dopo la somministrazione delle dosi.

Fonte: Agenzia Fides

No comments