Santa Sede e Cina Popolare: proseguire sulla via del dialogo

0

Colloquio a Monaco tra monsignor Gallagher e il ministro degli Esteri cinese: sottolineate l’importanza dell’Accordo Provvisorio sulla nomina dei vescovi e la volontà di proseguire il dialogo per favorire la vita della Chiesa cattolica e il bene del Popolo cinese.

A margine della Conferenza sulla sicurezza di Monaco, in Germania, si è svolto un incontro tra mons. Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati della Santa Sede, e il consigliere di Stato e ministro degli Affari Esteri della Repubblica Popolare Cinese Wang Yi. Era da 70 anni che non avveniva un incontro ufficiale di questo genere.

Monsignor Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati della Santa Sede, con il consigliere di Stato e ministro degli Affari Esteri della Repubblica Popolare Cinese Wang Yi

“Nel corso del colloquio, svoltosi in un clima cordiale – riferisce un comunicato della Segreteria di Stato – sono stati evocati i contatti fra le due Parti, sviluppatisi positivamente nel tempo. In particolare, si è evidenziata l’importanza dell’Accordo Provvisorio sulla nomina dei Vescovi, firmato il 22 settembre 2018, rinnovando altresì la volontà di proseguire il dialogo istituzionale a livello bilaterale per favorire la vita della Chiesa cattolica e il bene del Popolo cinese. Apprezzamento è stato espresso per gli sforzi che si stanno compiendo per debellare l’epidemia di coronavirus e solidarietà nei confronti della popolazione colpita. Infine, si è auspicata maggiore cooperazione internazionale al fine di promuovere la convivenza civile e la pace nel mondo e si sono scambiate considerazioni sul dialogo interculturale e i diritti umani”.
A proposito dell’epidemia di coronavirus, mercoledì scorso, al termine dell’udienza generale, Papa Francesco aveva espresso la sua vicinanza al popolo della Repubblica Popolare Cinese rivolgendo “una preghiera per i nostri fratelli cinesi che soffrono questa malattia così crudele. Che trovino – era stato il suo auspicio – la strada della guarigione il più presto possibile”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: