NIGERIA – Incendiata e distrutta una chiesa cattolica nel nord della Nigeria

0

Abuja – La chiesa cattolica della Sacra Famiglia nello Stato di Kaduna, nel nord della Nigeria, è stata data alle fiamme da quelli che le autorità locali, qualificano come “banditi armati”. Alcuni uomini armati hanno assalito il villaggio di Kikwari, nell’area del governo locale di Kajuru, dando alle fiamme la chiesa della Sacra Famiglia ed altri due edifici. I residenti si sono messi in salvo dopo essere stati avvisati dell’arrivo dei banditi nella loro comunità.
Il commissario statale per la sicurezza interna e gli affari interni, Samuel Aruwan, ha confermato l’incidente in una dichiarazione pubblicata domenica 21 febbraio: “Arrivati sul posto, i banditi armati hanno dato alle fiamme il luogo di culto e due abitazioni”.
Il commissario ha detto che il governatore El-Rufai ha condannato l’attacco e ha espresso la sua vicinanza agli abitanti del villaggio. Aruwan, ha detto il governatore, “ha chiesto ai fedeli di rimanere saldi nella loro fede e devozione, e di considerare l’assalto come un atto perpetrato da nemici della pace, dell’umanità e della diversità che non avranno successo ma saranno sconfitti dalla grazia di Dio”.
El-Rufai ha inoltre incaricato l’Agenzia statale di gestione delle emergenze di Kaduna di valutare con urgenza i danni arrecati e di intraprendere le azioni appropriate. Il governatore ha inoltre assicurato che le agenzie di sicurezza intensificheranno le azioni di controllo nell’area.
Nell’assalto ad un altro villaggio, sempre nello Stato di Kaduna, sono state uccise almeno due persone e altre nove sono state rapite.
Fonte: Agenzia Fides

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: