Il Papa ai vescovi giapponesi: “Proteggere la vita ed evangelizzare, unica missione”

0

Nella prima tappa del suo viaggio in Giappone, Papa Francesco incontra i presuli del Paese e chiede loro di promuovere “lo sviluppo integrale delle persone”, e combattere la disperazione dei giovani, aprendo la “cultura del successo” a quella dell’amore gratuito, che offra a tutti, non solo agli “arrivati” la possibilità di una vita felice

“Proteggere ogni vita e annunciare il Vangelo” fanno parte della stessa missione, essere vigilanti rispetto a ciò che può impedire, in Giappone “lo sviluppo integrale delle persone” a voi affidate. Papa Francesco si rivolge così, nel suo primo discorso nell’arcipelago del Sol Levante, ai 29 vescovi del Paese, che incontra nel refettorio della nunziatura apostolica di Tokyo. Ricordando il motto “Proteggere ogni vita” che contrassegna il viaggio, 38 anni dopo quello di san Giovanni Paolo II, il Papa sottolinea le minacce alla vita dei giapponesi, come l’aumento dei suicidi, il bullismo e tutte le forme di isolamento che creano alienazione e disorientamento spirituale. Per combattere la disperazione, soprattutto dei giovani, è necessario aprire la “cultura del successo” a quella dell’amore gratuito, che offra a tutti, non solo agli “arrivati” la possibilità di una vita felice.

fonte Vatican News

No comments