Il Card. Parolin: “I politici cattolici sostengano i valori autenticamente cristiani”

0

“Essere lievito nel mondo” per portare i valori autenticamente cristiani nella città terrena e realizzare la Città di Dio: questa la missione a cui sono chiamati i legislatori e i politici cattolici. Lo ha ricordato ieri il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin portando il saluto del Papa ai partecipanti alla quinta Conferenza annuale dell’International Catholic Legislators’ Network, organizzato a Frascati (28-30 agosto). Tre giorni di lavori in cui parlamentari cattolici da tutto il mondo hanno discusso del loro impegno politico e delle difficoltà a tradurre i valori del Vangelo in società sempre più secolarizzate.

L’International Catholic Legislators’ Network è stato fondato nel 2010 dal cardinale arcivescovo di Vienna Christoph Schönborn e da David Alton, membro cattolico della Camera dei Lord, proprio per sostenere i legislatori cattolici nel loro difficile lavoro. Nel suo intervento, il cardinale Parolin ha voluto ribadire il sostegno della Chiesa a questa preziosa missione al servizio del bene comune, che – ha detto – è “una parte vitale dell’apostolato dei laici”.

“La Chiesa sa che il vostro lavoro è difficile. Capisce le numerose minacce alla famiglia costituite da politiche e leggi che permettono o addirittura accelerano la sua dissoluzione. Essa è anche pienamente consapevole dell’urgente necessità di alleviare la povertà e di promuovere lo sviluppo integrale dei membri più trascurati della società. Per questo – ha sottolineato il segretario di Stato – come essa ha bisogno di voi, anche voi avete bisogno della Chiesa che mette a disposizione i suoi sacramenti, consigli e impegno in difesa delle verità morali della legge naturale”.

Il cardinale Parolin ha quindi concluso con l’incoraggiamento ad approfondire l’impegno personale dei politici cattolici “affinché la loro testimonianza e dialogo con il mondo possano portare frutti duraturi”.

Fonte: Radio Vaticana

No comments