Angelus Domini in Video

0

Gesù ha vissuto la sua vita predicando e operando ciò che veramente conta ed è essenziale, cioè l’amore. Lo ha ribadito con forza il Papa prima della preghiera dell’Angelus. Dalla finestra dello studio del Palazzo apostolico, che affaccia su Piazza San Pietro, Francesco ha evidenziato che “l’amore dà slancio e fecondità alla vita e al cammino di fede” e che “senza l’amore, sia la vita sia la fede rimangono sterili”.

Riferendosi al Vangelo del giorno (cfr Mt 22,34-40) in cui l’evangelista Matteo ricorda la domanda insidiosa dei farisei a Gesù, ovvero quale fosse “il grande comandamento”, il Pontefice ha spiegato il nesso di amore tra Dio e l’uomo. Ha ricordato la risposta di Gesù: “Amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente”. E “Amerai il tuo prossimo come te stesso”.

“Gesù vuole far capire – ha detto – che senza l’amore per Dio e per il prossimo non c’è vera fedeltà a questa alleanza con il Signore”. “Tu puoi fare tante cose buone, compiere tanti precetti – ha proseguito a braccio -, ma se tu non hai amore, questo non serve.

Gesù ha vissuto la sua vita predicando e operando ciò che veramente conta ed è essenziale, cioè l’amore. Lo ha ribadito con forza il Papa prima della preghiera dell’Angelus. Dalla finestra dello studio del Palazzo apostolico, che affaccia su Piazza San Pietro, Francesco ha evidenziato che “l’amore dà slancio e fecondità alla vita e al cammino di fede” e che “senza l’amore, sia la vita sia la fede rimangono sterili”.

Riferendosi al Vangelo del giorno (cfr Mt 22,34-40) in cui l’evangelista Matteo ricorda la domanda insidiosa dei farisei a Gesù, ovvero quale fosse “il grande comandamento”, il Pontefice ha spiegato il nesso di amore tra Dio e l’uomo. Ha ricordato la risposta di Gesù: “Amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente”. E “Amerai il tuo prossimo come te stesso”.

“Gesù vuole far capire – ha detto – che senza l’amore per Dio e per il prossimo non c’è vera fedeltà a questa alleanza con il Signore”. “Tu puoi fare tante cose buone, compiere tanti precetti – ha proseguito a braccio -, ma se tu non hai amore, questo non serve.

radio Vaticana

No comments